Il mito delle otto ore di sonno. Cosa fare quando ci si sveglia nel cuore della notte?

“Adesso torna a dormire…”

Dormire bene è un’ottima cosa, spesso dormiamo troppo poco, per mille cause fra cui stress, caffè e tv. Però a quanto pare svegliarsi nel cuore della notte è normale, e potrebbe anche convenire utilizzare quel tempo per qualcosa di utile.

Secondo questo servizio pubblicato dal BBC News Magazine, potrebbe essere normale avere due periodi di sonno per notte, un primo sonno e un secondo sonno intervallati da un periodo di veglia di una o due ore. Questo era considerato normale in tempi antichi, salvo poi dimenticarsene con l’avvento dell’illuminazione pubblica e dell’illuminazione notturna a basso prezzo.

Per chi pratica yoga, il messaggio è chiaro: se è normale svegliarsi nel cuore della notte e stare vigili per una o due ore, quale miglior momento per un po’ di pratica? Basta quindi provare: 1. andare a letto quando viene sonno; 2. se viene normale risvegliarsi nelle ore piccole, alzarsi e fare un po’ di pratica; 3. tornare a letto; 4. risvegliarsi al mattino freschi e riposati.

Qui l’intero articolo The myth of the eight-hour sleep.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...