Tecnica di rilassamento rapida

“Rilassati, non pensare a niente…”

In qualsiasi posizione, in piedi, seduti alla scrivania o in poltrona, sdraiati a letto o su un divano, se possibile chiudi gli occhi. Rilassa consapevolmente il volto; lascia che la mascella si rilassi, i denti inferiori si staccano leggermente dall’arcata superiore; rilassa consapevolmente le braccia e le spalle; lascia che la gravità aiuti il rilassamento. Lascia che l’espirazione, lenta, aiuti il rilassamento.

Prova. Prova anche adesso. Prova ogni volta che ne hai la possibilità. Prendi questa abitudine e scoprirai di poter risparmiare moltissima energia nervosa, rilassando una parte dei muscoli che in quel momento non stai usando, a partire dal viso. Scoprirai anche che spesso hai delle tensioni nelle braccia, nelle spalle, nella schiena o nel volto che servono solo a innescare il circolo vizioso di ulteriore tensione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...