Il pane in padella

Un’interessante ricetta per i pancake, rapida e facile da fare la mattina. Per renderla totalmente vegetariana si può provare ad eliminare l’uovo.

Per chi fosse interessato a storia ed etimologia, pancake significa semplicemente impasto da fare in padella (pan in inglese). Dolce o salato, è parente di tutti i tipi di pane basso comune in tutte le principali culture umane: piadina, testarolo, pizza, focaccia, crêpe, tortilla, pitta, pane arabo, pane azzimo e innumerevoli altre varianti. Tutti sono impasti di farina e altri ingredienti da cuocere piatti, con riuscite diverse a seconda del tipo di farina e degli eventuali condimenti. Nel mondo moderno sono tutte cose che in genere vengono prodotte industrialmente o si ritiene debbano essere fatte solo nel forno o con strumenti speciali. In realtà, in mancanza di forno, si possono tranquillamente fare in padella, meglio se pesante e di ferro. Può servire un po’ di sperimentazione per azzeccare dosi e tempi di cottura, anche in funzione del particolare fuoco e della particolare padella.

Annunci

4 comments

  1. per chi come me è celiaco e intollerante al lattosio e anche allergico a uova, lievito di birra e lieviti anche in bustina vi do una ricetta che si può fare e che da soddisfazione cmq!

    questa è la ricetta originale nelle parentesi metto gli ingredienti cambiati:

    Ingredienti x 12 pancakes (4 persone): 240 grammi di farina di kamut bianca ( farine di riso ), 2 cucchiaini di polvere lievitante( mezza o una bustina di cremor tartaro ), 1 presa di sale, 2 cucchiai di zucchero grezzo, 400 grammi di latticello ( latte di soia o yogurt di soia ), 1 uovo ( un abbondante cucchiaio di maizena o fecola di patate, se l’impasto non lega bene potete aumentareva due, in alternativa si può usare l’agar agar ma lì dovete andare a sperimentazione), 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva ( dato che i fritti mi fanno male, procuratevi una padella antiaderente per crepes e fatela diventare rovente, poi versate con un piccolo mestolo la quantità per un panc cake).

    p.s. aggiunta dolce in alternativa dello zucchero e del miele per i vegani, usate lo sciroppo d’acero è squisito.

    seguite poi le istruzini della ricetta originale.

    se lo volete salato, togliete lo zucchero e aggiungete una manciata delle vostre erbe aromatiche preferite.
    così potete non solo avere pane morbido, ma potete usarlo per fare tortillas vegetariane o vegane.

    kiss kat

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...