Si può dimagrire con lo Yoga?

La risposta è sì, lo Yoga aiuta a dimagrire. Oltre che dall’esperienza di molti praticanti, è stato documentato scientificamente da una ricerca dell’istituto americano “Fred Hutchinson Cancer Research Center”. In pratica lo Yoga si rivela un ottimo ausilio per stare più facilmente a dieta, per ingerire meno calorie, o per risolvere lievi disturbi alimentari.

 

Questo succede non tanto per le calorie bruciate durante l’attività, quanto per due effetti principali:

 

1. La maggiore consapevolezza del proprio corpo, con una maggiore attenzione verso la sensazione di sazietà;
2. La maggiore accettazione di sé stessi, il che comporta maggiore equilibrio personale e quindi minor bisogno di cercare “dolcezza”e compensazioni mangiando.

 

Il primo fenomeno è particolarmente importante: spesso chi mangia troppo lo fa anche perché non si rende conto della sensazione di sazietà che gli arriva dallo stomaco, o se ne rende conto troppo tardi.

 

In pratica molte persone grazie allo Yoga avviano un circolo virtuoso: danno meno peso alla figura fisica, e proprio perché le danno meno peso, mangiano meno…

 

La ricerca del Fred Hutchinson Cancer Research Center

 

Per ricevere, gratis, la dispensa “Yoga facile per dimagrire” scrivi a yogasutra@areablog.it

Annunci

20 comments

  1. lo yoga l’ ho praticato diversi anni fa ora uso alcune posizioni per stirare la shiena o metto in pratica le tecniche di respirazione per rilassarmi o per recuperare velocemente durante l’ attività fisica. non so se fa dimagrire ma certamente insegna uno stile di vita più salutare e dona flessibilità al corpo.questa flessibilità l’avevo mantenuta anche quando pesavo 110 kg (ora sono tornato a 73kg) e molti si meravigliavano che un ciccione potesse toccarsi le punte dei piedi

    Mi piace

  2. io sono fisiotherapista tedesco,specializato in mal di schiena.
    ma quest’anno,ho scoperto la frutta di sassi.
    Cio e’:
    la pesca,e una di piu’ importante frutta,chi sofre della faccia gonfiata.
    Si usa anche il sasso della pesca,per un paio di ore,cio e’,
    con l’osso si giocca in bocca e tiene anche l’umido la bocca.
    non e bisogno,guardare le calorie,ma che cosa si mangia, a che ora.
    con distinti salutti di johann
    per oltre informayioni chi ha bisogno,chiamate il nummero o mandate e:mail
    Tel:0473090211

    Mi piace

  3. salve.. premetto che sono molto magra, peso 40 kg, e pratico yoga da 3 mesi.. ho scelto questa disciplina oltre che per il benessere psicofisico anche per non perdere peso.. pero’ sto notando che circa kilo l’ho perso.. pensate che questa disciplina faccia dimagrire? è il caso continuare?

    Mi piace

  4. Lo yoga tende ad equilibrare e stabilizzare. Chi è sovrappeso tende a dimagrire almeno un po’ e in forma stabile, almeno finche’ continua a praticare. Chi è molto magro tende a consumare meno energia e quindi a non dimagrire.

    Nel tuo caso dipende anche da quale stile di yoga pratichi. Probabilmente se praticherai ancora, nel giro di un anno o due dovresti verificare un minore dispendio di energie nel corso della giornata, una maggiore tranquillità personale, una migliore digestione e assimilazione, tutte cose che dovrebbero tendere ad equilibrare il tuo peso.

    Se per caso sei ipertiroidea, devi pero’ fare attenzione ad evitare asana che stimolino eccessivamente la tiroide (sarvangasana, ustrasana, molte estensioni all’indietro). Consulta un medico e un insegnante esperto.

    Probabilmente devi anche privilegiare esercizi rilassanti rispetto a quelli piu’ tonificanti.

    Mi piace

  5. io mi chiedo se aiuta x il sesso…nn sono mai stata con un uomo…e mi fa stressare quindi?!.con il mio ragazzo , nn ce la faccio più a dire di no….abbiamo aspettato alungo….mi sa !… che forse lo farei per ritrivare l’equilibrio, sono 20 anni q aspetto!…cmq posso anche farmi suora!

    Mi piace

  6. lo yoga fa dimagrire dal momento in cui inizi a prendere consapevolezza della fisicità del tuo corpo..in un anno ho perso circa 8 chili, anche grazie allo yoga, e dopo 2 anni di pratica sono diventata vegetariana

    Mi piace

  7. Salve a tutti,
    e’ la prima volta che intervengo e ringrazio gia’ da ora chi ci ospita e chi gentilmente mi risponderà.
    Sono ipotirideo e quindi ho messo su anche negli ultimi anni un po’ di ciccia …. diciamo quei bei venti chiletti che non guastano. Ricordo anni fa, quando frequentavo le lezioni di Yoga che oltre alle normali posizioni indicate per la tiroide, mi avevano parlato di una respirazione che la stimolava, ricordo bene ? Quale era ?

    Grazie moltissime
    ciao
    Alfonso

    Mi piace

  8. lo yoga fa dimagrire ?
    in teoria no. non è un’attività che eleva il consumo di calorie o ne fa consumare meno.
    lo yoga non è altro che una tecnica di preghiera (detto in modo estremamente sintetico), una preghiera fatta col CORPO e nel corpo per raggiungere l’illuminazione e quindi il contatto con Dio, anche se in realtà è un contatto che riempie di gioia e fonde l’uomo con la sua parte divina, questo è il significato della parola yoga.
    Per chi ha voglia di avere un testo serio sullo yoga può leggersi :
    “teoria e pratica dello yoga” scritto da B.K.S. Iyengar, edizioni mediterrane (l’ho pagato 24,50 euro nel 2005).
    me lo ha raccomandato la mia maestra di yoga… a si, ho fatto YOGA TANDAVA.

    C’è da dire che di yoga non ne esiste solo uno, ma tanti… perchè ? bho non sono così esperto.
    Comunque non preoccupatevi di dover pregare 😉 o di raggiungere l’illuminazione.
    Quello che viene insegnato non è la preghiera, quanto le sue tecniche sul fisico..a meno di sette buddiste
    Perchè lo yoga in pratica fa bene ?
    bhè essenzialmente perchè il lunghissimo cammino che si deve percorre per raggiungere l’illuminazione (che SOLO alcuni guru raggiungono dedicando la loro vita allo yoga…e si parla di 8 ore ogni giorno) comporta di ottenere delle posizioni che fanno passare prima dal rilassamento alla contemplazione ecc ecc. in pratica si deve stare bene con se stessi e col mondo altrimenti si è distratti e si perde il cammino. Per tenere la posizione che porta nel trans serve qualche ora. Voglio vedere quanti riescono a stare seduti per terra x 4 ore senza soffrire di dolori. Ecco i dolori sono fonte di distrazione per il cammino per cui sono nati tutti gli esercizi di ginnastica dello yoga 😉 i famosi ASANA… gli asana non sono altro che il nome in sancrito (mi pare) per dire esercizio. poi ci sono esercizi di rilassamento col respiro…PRANAYAMA… bhè anche i pensieri cattivi anzi tutti i pensieri sono fonte di distrazione…ed ecco tutta la filosofia filo buddista…che porta benessere alla psiche
    Comunque un giorno alla settimana x un’oretta da solo un po’ di sollievo… poi c’è l’effetto comunità di ritrovarsi a chiaccherare del e – che fa sempre bene 😉
    per quello che tocca i piedi… a ciò si arriva col del semplice stretching e una costanza QUOTIDIANA !
    Per la frutta dei sassi…di certo non cura il mio mal di schiena e non ho alcun problema sulle calorie alla mia età di 41 anni
    Per Simona…40 kg… e riesci a dimagrire ancora ? :-O e come fai ?
    Gli esercizi ASANA sono di tre tipi : per la mobilità articolare (la tendenza è di fare solo quelli), dell’equilibrio (la posizione dell’albero x esempio) e dulcis in fundo di FORZA che come al solito le donne non fanno 😉
    Per Alfonso : ha ragione Gianni, consulta un BRAVO medico e un BRAVO insegnante yoga…un bravo insegnante di yoga sa dirti anche quando lo yoga non è un tocca sana universale

    ciao ciao !

    Mi piace

  9. @ Achille.
    Due precisazioni: la prima è che lo yoga è una forma di preghiera solo per chi è religioso e inserisce la sua pratica di yoga in un suo percorso religioso. E infatti esiste lo Yoga Buddista, lo Yoga Cristiano, lo Yoga Hindi e così via.

    la seconda è che lo yoga può far dimagrire per causa di tre effetti (che ovviamente non sono necessariamente esclusivi dello Yoga, ma vengono condivisi anche da altre attività):

    1. La necessità di praticare lontano dai pasti. Se uno desidera praticare yoga o preferisce lo yoga allo spuntino occasionale, ottiene l’effetto meccanico di ridurre il totale delle calorie complessive ingerite. O almeno agevola questa riduzione.

    2. La coltivazione dell’autodisciplina. Se uno prende l’abitudine di praticare anche da solo, a casa sua, educa il suo corpo a una forma di autodisciplina che lo aiuta ad evitare o ridurre tentazioni alimentari, in particolare quelle di tipo consolatorio.

    3. Alcuni stili di Yoga (Ashtanga, Vinyasa, Bikram, Iyengar e altri) comportano pratiche anche molto intense dal punto di vista fisico, che innalzano il metabolismo a lungo dopo la pratica.

    Mi piace

  10. Lo yoga aiuta a rilassarsi e quindi a prevenire alcuni atteggiamenti di disordine alimentare, piuttosto comuni e a carattere transitorio, come l’abboffarsi di cibo nei momenti in cui ci si sente un pò depressi.
    Anche in occasione di diete è utile praticare lo yoga perchè aiuta a superare i momenti di sconforto.
    Sara

    Mi piace

  11. Ciao a tutti.. la mia domanda è identica alla vostra.. “ma lo yoga fa dimagrire?” me lo chiedo da un bel pò.. io mangio per noia.. tipo il pomeriggio, quando sono al computer o vedo la tv.. ho quel senso di fame che mi porta a mangiare anche cose che in realtà non mi vanno.. forse se mi dedico allo yoga, impiegando per esempio tutto il pomeriggio.. riuscirò a risolvere il problema. anche se non ho un peso eccessivo, vorrei che funzionasse.

    Mi piace

  12. Marika, la risposta alla tua domanda è già qui, in questi tre punti:

    http://www.yogasutra.it/si-puo-dimagrire-con-lo-yoga/comment-page-1#comment-9300

    Dal tuo commento sei già a un buon livello di consapevolezza (ti rendi conto che mangi per noia). Con lo yoga puoi portare questa consapevolezza razionale a un livello più completo: il livello in cui anche il tuo corpo si rende conto di non aver bisogno di questi spuntini pomeridiani per noia.

    L’unica maniera per sapere se lo yoga può aiutarti a risolvere il tuo problema, comunque, è provare. Prova a fare yoga per almeno tre mesi.

    Mi piace

  13. Ho 14 anni, sono alta 1.66m circa e peso una cosa compresa tra i 60 e i 63 kg. Ho bisogno di dimagrire, non solo per un fatto estetico, ma perché non sto bene con me stessa. Sapreste dirmi per quanto tempo al giorno devo fare esercizi (di yoga), quali e quante calorie e chili fanno perdere??
    Non mangio molto, di solito a pranzo una trentina di grammi di pasta condita, se mi va un pezzetto di pane e la frutta, a merenda un frutto e a cena carne, pesce o, qualche volta, raramente, pizza.
    Mi potreste aiutare?? Grazie 🙂

    Mi piace

    1. Devi provare per almeno tre mesi e poi vedere in base ai tuoi risultati. L’effetto dimagrante dello yoga non dipende dal conteggio delle calorie, ma da diversi effetti combinati (che possono avere un effetto diverso a seconda delle persone):

      1. Riduzione dello stress
      2. Minore fame nervosa
      3. Maggiore consapevolezza nei confronti dei cibi che fanno male

      Quindi, l’unica strada è provare e vedere. Quasi tutti i centri yoga offrono almeno una lezione gratis, prova tutti quelli vicino a casa tua.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...