Padmasana e le ginocchia

At 14:39 +0200 10-05-2007, Vincenzo ha scritto:
cari amici dello yoga, vorrei sapere da voi ,se e’  normale avere dei dolori alla parte interna delle ginocchia? la causa penso di capirla da solo ,e’ dovuto al continuo streching delle gambe quando sono in padmasana.spesso e’ molto strano che nelle ginocchia si crea come una bloccaggio che e’ poi doloroso sbloccarle con un rumore strano delle ossa.vi ringrazio in anticipo per qualche eventuale risposta e consiglio per guarire da questo fastidio.il vostro gauracandra das

Se hai problemi di ginocchia che provocano dolore, devi valutare l’ipotesi di farti vedere da un medico.

Per il resto, molto dipende da età, caratteristiche fisiche, particolarita’ delle ginocchia che devono essere esaminate da un ortopedico.

Parlando in generale, Padmasana può mettere sotto stress le ginocchia, per cui va intrapresa con prudenza se non si hanno gambe piu’ che sane. E’ vitale esercitare a livello dell’anca la torsione per portare la caviglia sulla coscia opposta, evitando torsioni laterali a livello del ginocchio.

E’ inoltre importante, prima e dopo Padmasana, rinforzare muscolatura e articolazioni delle ginocchia, ad esempio curando bene la sequenza delle posizioni di Virabhadrasana (le varie posizioni dette il “Guerriero”) e altri asana del genere. Anche Garudasana e le sue preparazioni sono indicate.

E’ sempre bene essere prudenti con tutte le posizioni che provocano dolore o anche semplicemente disagio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...